Solutions pour la valorisation des ressources naturelles

CLAMENS

Pressaggio dei fanghi
Pressaggio dei fanghi
Grandi lavori / Opere pubbliche
Grandi lavori / Opere pubbliche

Il riciclaggio dei fanghi di calcestruzzo e di cantiere  - CLAMENS (FRANCIA)

Sotres ha progettato per il conto della società Clamens SA, leader nel riciclaggio, una parte dell’  impianto di riciclaggio dei fanghi di calcestruzzo situato nella regione di Parigi.

Quest’ impianto permette ricuperare gli aggregati dai fanghi di calcestruzzo ed in particolare i fini della sabbia di  0/4mm e della ghiaia di 4/10 e 10/20.

Le portate di quest’impianto sono di circa 180.000 tonnellate all'anno. Questi 180.000 tonnellate non sono più scaricate.

Sotres ha inoltre avuto l’opportunità provvedere alla società Clamens SA, un impianto unico di trattamento dei fanghi di cantiere in Europa. Infatti, le opere pubbliche di tipo perforazioni geotermiche, pali di fondazione, pareti formate, ecc , necessitano un lavorazione con fanghi bentonitici che puo’ generare grandi quantità.

Questi fanghi sono composti da materiali tale (sabbia, pietre, argilla) e fanghi bentonitici.

L’impianto SOTRES, progettata in stretta collaborazione con l’impresa Clamens SA,  permette separare e ricuperare gli aggregati prima trattare le acque sporche inferiori a 80 micron tramite pressatura.

Intorno alle 150 t / ora di fanghi di cui  circa 600 m3/giorno sono dissabbiati ,vengono inoltre pressati tramite filtropressa dopo la loro miscelazione con latte di calce dal lavaggio dei fanghi di calcestruzzo .

L'acqua generata  dalla filtrazione della pressa viene poi riutilizzata per diluire i fanghi e pulire i materiali, o anche, in alcuni casi , rinviata in sito per la preparazione dei fanghi di perforazione.

Quest’impianto utilizza 0 m3 di acqua, evitando lo scarico dei fanghi. Questo avviene nel processo di risparmio ecologico,preservando la tutela delle risorse naturali.

Questo gruppo ha inoltre permesso il trattamento dei fanghi di perforazioni geotermiche dall’ aeroporto di Orly, e  dalla riabilitazione del sito MACDONALD situato nel centro di Parigi.